Crea sito

                                                                                              

  Sito personale di Piero Gazzara

ARCHIVIO

    

 

Addio Le Goff: il Medioevo di santi e banchieri. Lo storico francese aveva 90 anni, cercò le radici d’Europa all’ombra delle cattedrali

 

SCOMPARSO Jacques Le Goff. Aveva novant’anni, e a molti potrà sembrare un’età ragionevole, ma dopo la morte della moglie, trauma che lo aveva letteralmente sconvolto e da cui non si era mai liberato, aveva passato gli ultimi anni immobilizzato in casa, senza poter camminare, anche se la testa gli funzionava ancora benissimo e non cessava di lavorare e pubblicare, muovendosi con apparati di sostegno, senza incespicare, tra i grattacieli di libri che, non potendo essere ospitati negli scaffali, si ergevano come una dotta Manhattan nel suo appartamento minuto.
 

I edizione Oscar Studio Mondadori, Giugno 1980 (Biblioteca personale)

 

        La Francia ha prodotto tanti e insigni studiosi del Medioevo, e basti pensare per la storia della filosofia a Etienne Gilson, per la storia dell’arte a Émile Mâle o a Henri Focillon, per la storiografia a Pirenne o a Duby, ma Le Goff è stato un interprete personalissimo di questa grande vocazione francese.
 

Umberto Eco  (tratto da Repubblica del 02 aprile 2014)

 

 

 

 

 

 

    

 

 

 

 

Home Page
Indice Archivio

 


 

 

Powered by Piero Gazzara - © 2013